Comunicazioni

La Reincarnazione

Perché alcune persone sono povere e altre ricche, alcune brutte e altre belle, alcune fortunate e altre infelici, alcune ammalate e altre in buona salute? Perché tante disuguaglianze si manifestano nel mondo? Perché siamo qui? Qual è il senso di un’esistenza che, nel migliore dei casi, è fuggevole? Alcuni risponderebbero Leggi tutto&ellip;

Comunicazioni

Le Scuole dei Misteri

Che cos’è una Scuola di Misteri? La scienza della vita in tutte le sue fasi fu insegnata in forma accessibile agli spiriti più evoluti di ogni epoca, ma il lavoro essenziale veniva compiuto mediante lo studio della Teurgia, intesa come  opera di agenti divini o soprannaturali negli affari umani, agenti Leggi tutto&ellip;

Comunicazioni

EQUINOZIO DI PRIMAVERA

Sulla scia del Convegno di fine novembre 2012 e del successivo Solstizio d’Inverno, ci incontreremo presso la Segreteria martedì 19 marzo a partire dalle ore 18,00 per riflettere su argomenti specifici riguardanti l’Equinozio di Primavere e celebrare il relativo Servizio.

Letture

Maestri Spirituali

Più si progredisce sul Sentiero spirituale, più chiara è la luce che brilla nel cielo e, così potenziati, diventiamo maggiormente idonei a camminare e ad elevarci da soli. Se in un primo tempo c’eravamo appoggiati a dei maestri esterni,  in seguito non è più necessario ricorrere al loro aiuto  per Leggi tutto&ellip;

Comunicazioni

Biografia di Max Heindel

La storia della Fraternità Rosacrociana (Rosicrucian Fellowship) è inseparabilmente legata a Max Heindel, un uomo che ha fortemente desiderato la conoscenza per aiutare l’umanità e che è stato uno straordinario esempio di abnegazione e di servizio. Nato il 23 luglio 1865 ad Aarhus, in Danimarca, da Frantz Louis Grasshoff, che Leggi tutto&ellip;

Comunicazioni

Riunione a Roma

Con il mese di ottobre gli amici rosacrociani di Roma che si riuniscono presso l’abitazione di Eleonora Mura hanno ripreso i loro incontri che avvengono il terzo sabato di ogni mese. Per questo ciclo di incontri che terminerà nel mese di giugno, hanno deciso di continuare il tema del precedente Leggi tutto&ellip;